Skin ADV

Si laurea con nuovo progetto Curi: tifoso Livio Fratini...(FOTO)

 

Oggi Livio Fratini, giovane di Todi e grande tifoso del Perugia, si può fregiare del titolo "Dottore magistrale in Architettura" all'Universita di Firenze avendo brillantemente discusso la tesi dal titolo: "Riqualificazione dello stadio 'Renato Curi' di Perugia con la magnifica votazione del 110 e lode.
Il progetto preparato da Livio prevede la costruzione di un nuovo edificio che, però, circonda e "salvaguarda" la struttura esistente. In linea con la normativa "4a cat. UEFA".
L'elaborato comprende la distribuzione di nuovi locali commerciali, tecnici e di riprese audio e tv, nonché un efficace sistema viario per tener separati i flussi dei tifosi ospiti da quelli locali, senza interferire con la circolazione viaria esterna ( il parcheggio "ospiti", situato in una zona ora marginale quale la "pioppeta", mediante un sottopassaggio su via cortonese, rende l'accesso immediato all'interno dello stadio da parte della tifoseria ospite). 
La riqualificazione interessa anche la circolazione pedonale intorno allo stadio: percorsi pedonali larghi e spazi aperti che danno "respiro" a chi si avvicina alla "nuvola biancorossa" (questo l'appellativo che viene spontaneo dare al progetto, inserito nell'esistente).

Da notare anche il "font" utilizzato: tutti i caratteri si basano sul numero 8: ricco di significato per i tifosi, sulla base di questo numero viene impostata tutta la cartellonistica informativa per i vari settori, nonché il nome dello stadio: 8SRC (Stadio Renato Curi).
All'interno il parterre, ampliato e ribassato rispetto al livello attuale, è privo di barriere visive verso il campo da gioco, (risolvendo l'annoso problema del plexiglas per il settore disabili), ma tutto il "catino", continuo anche negli "spicchi", è uniforme e suggestivo.
Salta all'occhio che questo progetto, a differenza delle precedenti proposte, sia stato "pensato" per i fruitori degli eventi sportivi in modo facile e razionale, ma anche per quelli che vogliano utilizzare gli spazi nell'arco dell'intera settimana, riqualificando nel contempo un piccolo spicchio di città, collegato al "polmone verde" di Pian di Massiano.

Chissà che con questo progetto Livio non voglia far venire l'acquolina in bocca all'attuale società, presieduta dal presidente Santopadre.
Al neo architetto le felicitazioni e i complimenti sinceri di Grifotube.
Ps: per le foto e il resoconto della giornata si ringrazia Paolobitta.

 

 

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545